Facton Clor 10 kg – Liber

30,00 IVA inc.

  • Detergente igienizzante per settore alimentare
  • Sgrassante, igienizzante e sanificante 
  • Ottimo per rimuovere la muffa
  • A schiuma frenata

Per uso esclusivamente professionale. NO AL CONSUMATORE

Avvertenze: Pericolo
Leggi altri elementi dell’etichetta ↓ CLICCA QUI

Scarica scheda tecnica e di sicurezza Facton Clor

17 disponibili

COD: LBR0044 Categorie: , Tag: , , Brand:

Detergente concentrato a base di cloro attivo.
Sgrassante igienizzante e sanificante.
Indicato particolarmente nell’ industria alimentare,  caseifici, macellerie, cucine, gelaterie, pasticcerie;
rimuove facilmente grassi animali e vegetali.
Consigliato per piani HACCP.

A schiuma frenata è applicabile su tutte le superfici resistenti agli alcali.

COMPOSIZIONE CHIMICA (Regolamento CE n. 648/2004) 

Tra 5% e 15% fosfonati, sbiancanti a base di cloro.

Valore del pH tal qual: ca. 14

Valore del pH al 0.3% in acqua: ca. 10.5

 

CAMPO DI APPLICAZIONE

Formulato specifico per pulire superfici fortemente unte come piani di lavoro, cappe aspiranti, utensili da cucina, celle frigorifero, teflon, pavimenti. Non utilizzare su allumino, oggetti anodizzati, zinco, lamiera stagnata, ottone, smalto.

 

AVVERTENZE: PERICOLO

H314 Provoca gravi ustioni cutanee e gravi irritazioni oculari.

EUH206 Attenzione! Non utilizzare in combinazione con altri prodotti. Possono liberarsi gas pericolosi (cloro).

P264 Lavare accuratamente con acqua dopo l’uso.

P280 Indossare guanti/ indumenti protettivi/ proteggere gli occhi/il viso.

P303+P361+P353 IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE (o con i capelli): togliersi di dosso immediatamente tutti gli indumenti contaminati. Sciacquare la pelle (o fare una doccia).

P305+P351+P338 IN CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo.

P310 Contattare immediatamente un CENTRO ANTIVELENI o un medico. Contiene: IDROSSIDO DI POTASSIO; IPOCLORITO DI SODIO.

 

Per uso esclusivamente professionale. NO AL CONSUMATORE