Permacol 16.2 Insetticida Adulticida concentrato 1 lt. – Colkim

60,72 48,58 IVA inc.

Insetticida concentrato in microemulsione acquosa, priva di solventi ad azione abbattente e residuale a base di permetrina e tetrametrina sinergizzate con PBO per uso domestico e civile.

Ampio spettro

Attivo contro moltissimi insetti:

  • Mosche: mosca domestica, moscone della carne, mosca cavallina
  • Zanzare: genere Culex Pipiens, Aedes
  • Flebotomi o Pappataci
  • Vespe: Vespula spp
  • Blatte: Blatta orientalis, blattella germanica, periplaneta americana
  • Zecche: Ixodes ricinus

Per uso esclusivamente professionale. NO AL CONSUMATORE

Avvertenze: pericoli

Leggi altri elementi dell’etichetta  CLICCA QUI

Scarica scheda tecnica e di sicurezza Permacol 16.2

12 disponibili

Insetticida concentrato in microemulsione acquosa, priva di solventi ad azione abbattente e residuale a base di permetrina e tetrametrina sinergizzate con PBO per uso domestico e civile.

Composizione
100 grammi di prodotto contengono:
– Permetrina 93% min (cis/trans = 25/75)  16,13 g (172,2 g/l)
– Tetrametrina 92% min 2,17 g (23,4 g/l)
– Piperonilbutossido 94% min 10,64 g (114,9 g/l)
– Coformunati e acqua q.b. a 100 g

  • Agisce per contatto ed ingestione
  • Forte azione abbattente ed elevatissima persistenza
  • Assenza di solventi, quindi inodore e non infiammabile
  • Azione abbattente e snidante
  • Idoneo a trattamenti in ambienti esterni, interni e aree verdi (non fitotossico)

Attivo contro moltissimi insetti:

  • Mosche: mosca domestica, moscone della carne, mosca cavallina
  • Zanzare: genere Culex Pipiens, Aedes
  • Flebotomi o Pappataci
  • Vespe: Vespula spp
  • Blatte: Blatta orientalis, blattella germanica, periplaneta americana
  • Zecche: Ixodes ricinus

Modalità e diluizione:
– Insetti volanti trattamenti in interni 80-120 ml in 10 litri acqua (0,8% -1,2%) – 1 litro di soluzione ogni 500 mc
– Insetti striscianti trattamenti in interni 150-200 ml in 10 litri acqua (1,5-2%) – 1 litro di soluzione ogni 20 mq
– Trattamenti all’esterno 400-800 ml in 100 litri acqua (0,4-0,8%) – 10000 mq
– Trattamenti con apparecchi termonebbiogeni 100 ml in 900 ml di glicole propilenico o idoneo solvente (3500mc)

 

Identificazione dei pericoli

H317 Può una reazione allergica della pelle.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

Consigli di prudenza:

P261 Evitare di respirare i vapori.

P273 Non disperdere nell’ ambiente.

P280 Indossare guanti/ indumenti protettivi . Proteggere gli occhi/ il viso.

P302+P352 IN CASO DI CONTATTO CON LA PELLE: lavare abbondantemente con acqua e sapone.

P333+P313 In caso di irritazione o eruzione della pelle. consultare un medico.

P362 Togliersi di dosso gli indumenti contaminati e lavarli prima di indossarli nuovamente.

P391 Raccogliere il materiale fuoriuscito.

P501 Smaltire il prodotto/ il recipiente in discarica autorizzata chimico o biologico se per incenerimento ad alta temperatura. Conformità alla regolamentazione nazionale.

 

Per uso esclusivamente professionale. NO AL CONSUMATORE